calendario vaccinale

Nuovo calendario vaccinale regionale – dall'1 gennaio 2017


La Regione Emilia-Romagna ha recepito il nuovo Piano Nazionale Prevenzione Vaccinale 2017-19.

Dall’1 gennaio 2017 vengono offerte in modo attivo e gratuito dalle Aziende Usl:

  • vaccinazione contro il meningococco B (ai bambini nel primo anno di vita, a partire dai nati dal 1° gennaio 2017);
  • vaccinazione contro la varicella (per i bambini nel secondo anno di vita e a 6 anni);
  • vaccinazione contro il rotavirus ai neonati con fattori di rischio;
  • inoltre nel corso del 2017 inizierà l'offerta attiva della vaccinazione contro l'HPV ai maschi dodicenni.

Inoltre è introdotta la vaccinazione gratuita contro la pertosse alle donne nell'ultimo trimestre di gravidanza (e, su richiesta, ai familiari e ai contatti stretti di un neonato) e agli adulti in occasione del richiamo decennale.

Per la vaccinazione contro il meningococco B è inoltre garantito un prezzo ridotto a tutti i minori fino al compimento del 18° anno, su richiesta degli utenti (50 euro a dose, comprensivo di tutto; la vaccinazione comporta da 2 a 4 dosi a seconda dell’età; 71 euro a dose per gli adulti).

I ragazzi che hanno ricevuto il vaccino contro meningococco C in adolescenza, hanno diritto alla somministrazione gratuita del vaccino tetravalente A C W Y su richiesta dell'utente fino al compimento del 18° anno. Su richiesta degli utenti viene inoltre garantita la vaccinazione gratuita contro morbillo-parotite-rosolia-varicella a tutti gli altri bambini e adolescenti fino al compimento del 18° anno.

Nel 2018 verrà estesa l'offerta attiva e gratuita della vaccinazione contro il rotavirus a tutti i nuovi nati; verrà introdotto il quinto richiamo della poliomielite insieme a dTpa nell';adolescente (difterite-tetano-pertosse).

Il calendario vaccinale tiene conto - a seconda dell'età - del momento in cui è più opportuno proteggere i bambini perché in quel momento della vita la malattia è più pericolosa per la loro salute.

 

Le altre vaccinazioni offerte gratuitamente nel calendario vaccinale

Le nuove vaccinazioni si aggiungono a quelle già proposte.

Le vaccinazioni offerte gratuitamente, con invito da parte delle Aziende sanitarie, sono contro la difterite, il tetano, la poliomielite, l'epatite virale B, la pertosse, l'emofilo b, morbillo-parotite-rosolia, penumococco e meningococco C.

La vaccinazione contro il meningococco C è stata sostituita nel 2015 dall'antimeningococco tertravalente che amplia la copertura anche verso altri ceppi oltre al C (A, W, Y).

E' offerta inoltre la vaccinazione contro il papilloma virus (HPV) agli adolescenti fino al compimento del 18° anno.

Alle/agli adolescenti (13-14 anni) è offerto il richiamo contro difterite, tetano, pertosse e la vaccinazione contro la varicella se non si è avuta la malattia da piccoli.

Ai bambini con particolari condizioni di rischio (ad esempio, carenze nelle difese immunitarie, alcune malattie croniche) è offerta anche la vaccinazione contro l’influenza, che viene effettuata negli ambulatori della Pediatria di comunità.